La posizione strategica

 

In una visione più generale delle reti di collegamento europee, le strutture della CAV S.p.A. costituiscono una cerniera all’interno del quinto corridoio intermodale nel punto di innesto tra l’itinerario europeo E70, che collega La Coruña in Spagna con Trebisonda in Turchia, con l’itinerario E55 che unisce Helsingborg in Svezia con Kalamàta in Grecia.

Il sistema autostradale gestito dalla CAV S.p.A. si raccorda con importanti strutture finalizzate a modalità di trasporto diverse.


Ferrovia: Dalle stazioni autostradali di Padova Est, Mirano-Dolo e Venezia-Mestre con brevissimo tragitto si raggiungono le rispettive stazioni ferroviarie di Padova, Dolo e Venezia-Mestre. Dalle stazioni di Mira-Oriago, Spinea e Preganziol sono facilmente raggiungibili le rispettive stazioni facenti parte del “Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale (SFMR)”. Queste stazioni sono dotate ciascuna di un ampio parcheggio per autovetture.

Porti: Dalla barriera di Venezia-Mestre e dalla Tangenziale di Mestre si giunge comodamente al Porto di Venezia. Il porto di Chioggia dista circa 40 chilometri percorrendo la SS 309 Romea.

Aeroporti: La CAV S.p.A. gestisce il Raccordo autostradale con l’aeroporto internazionale Marco Polo di Venezia. Sia dal Passante di Mestre che dalla Tangenziale si arriva agevolmente agli aeroporti Gino Allegri di Padova e Antonio Canova di Treviso.

Interporti Dal sistema autostradale gestito si possono rapidamente guadagnare gli interporti di Padova e di Venezia: il primo è vicinissimo a Padova Est; il secondo è accessibile dal casello di Mira-Oriago e dalle successive uscite lungo il tratto urbano della Tangenziale di Mestre.

CONCESSIONI AUTOSTRADALI VENETE - CAV S.p.A. - Via Bottenigo 64/A - 30175 Venezia-Marghera (VE) - P. IVA: 03829590276 - Iscrizione R.E.A. VE 0341881
Mail: direzione.generale@cavspa.it - PEC: cav@cert.cavspa.it - Tel: 041 5497111 - Fax: 041 935181